Confcommercio Lombardia ha aderto all’iniziativa “Negozi a casa tua”, progetto di informazione voluto dalla Regione nell’ambito della consegna di prodotti alimentari e di prima necessità a domicilio, per aiutare i cittadini lombardi costretti a casa dall’emergenza Covid-19.

Abbiamo aderito con convinzione alla proposta di collaborazione con Regione Lombardia. Rafforziamo il servizio a domicilio per venire incontro alle necessità di tanti cittadini lombardi chiamati a stare responsabilmente nelle proprie abitazioni in questo momento di emergenza sanitaria” commenta il vicepresidente di Confcommercio Lombardia Carlo Massoletti.

“Negozi a casa tua” è un’iniziativa di comunicazione finalizzata alla pubblicazione, sui siti dei Comuni lombardi, dell’elenco dei commercianti che effettuano la consegna a domicilio sul territorio comunale con relativi riferimenti telefonici e/o di posta elettronica.

Gli esercizi che vogliono aderire all’iniziativa possono mandare la propria disponibilità al loro Comune di riferimento il quale segnalerà il link del proprio sito a Regione Lombardia. Confcommercio Lombardia garantirà la pronta comunicazione dell’iniziativa alle Associazioni territoriali, in modo di favorire una numerosa adesione dei commercianti interessati.

Con quest’iniziativa non solo si va incontro alle esigenze dei cittadini che in questo periodo possono incontrare difficoltà ad effettuare la spesa” spiega Massoletti “ma anche di tanti commercianti che possono segnalare, in maniera unitaria e coordinata, la propria disponibilità a effettuare il servizio a domicilio, con un evidente vantaggio per tutti”.