È tutto pronto per il MantovaFilmFest 2019. Il ricco programma sarà al centro della serata di presentazione della kermesse prevista per giovedì 1 agosto, alle 21.30 presso il Cinema Mignon. Per l’occasione ci sarà spazio per quello che può essere considerato un vero e proprio assaggio del festival: verrà proiettato Il commissario Pepe, commedia dalle tinte poliziesche firmata da Ettore Scola, di cui ricorre il cinquantesimo anniversario, e che mostra tutta la bravura da parte di Ugo Tognazzi nel trasformare un insignificante commissario di provincia in un iconico manifesto di gentilezza e malinconia.

Durante la serata, ad ingresso gratuito, il pubblico potrà scoprire tutti i film, gli incontri e gli eventi speciali previsti per l’edizione numero dodici del MantovaFilmFest, che per il secondo anno si avvale della direzione artistica di Mimmo Calopresti ed è dedicata al talento di Ugo Tognazzi, protagonista della sezione Retrospettiva e volto del manifesto ufficiale.

 

Il MantovaFilmFest, che quest’anno si terrà dal 20 al 25 agosto, fin dalla nascita ha sempre concentrato la sua attenzione sul cinema italiano, in particolare sul mondo dei suoi nuovi autori e su quella parte di cinema nascosta dalle grandi vetrine mondane. Per tanti registi italiani ha segnato l’inizio di un percorso carico di successivi riconoscimenti: a questo proposito si possono citare i nomi di Alice Rohrwacher, Pietro Messina, Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, Gianluca e Massimiliano De Serio, senza tralasciare gli ospiti delle passate edizioni come Andrea Molaioli e Francesca Cima, Giuseppe Tornatore, Nanni Moretti, Gianni Amelio, Alba Rohrwacher, Sergio Rubini, Saverio Costanzo, Fabrizio Bentivoglio e molti altri.

L’importante novità dell’edizione 2019 sarà l’introduzione della nuova sezione, Opere Prime Internazionali. L’attenzione verso il cinema italiano rimane protagonista con i nuovi autori selezionati per il Concorso Opere Prime, in cui il pubblico sarà chiamato a decretare tramite il proprio voto il film vincitore del Lauro di Virgilio.

Non da meno sarà la Sezione dei documentari, che grazie alla riconfermata partnership con Mymovies.it – il cinema dalla parte del pubblico, assegnerà un premio collaterale decretato dal più diffuso e cliccato sito internet dedicato al mondo del cinema, che anche quest’anno supporta la manifestazione.

Info: https://www.facebook.com/mantovafilmfest/         http://www.mantovafilmfestival.com/home