In conformità alle ulteriori prescrizioni Ministeriali, che prevedono misure urgenti in materia di contenimento dell’emergenza del nuovo Coronavirus COVID-19, APAM informa che, a partire da domenica 15 marzo e fino a venerdì 3 aprile 2020, il servizio di trasporto pubblico urbano adotterà l’orario estivo.

Le modifiche rispetto al servizio invernale a scuole chiuse attualmente in vigore riguardano principalmente le frequenze di passaggio ai capolinea e nel dettaglio:

  • linea CC circolare partenze ogni 15 minuti nei giorni feriali, giorni festivi inalterati;
  • linea 4T partenze ogni ora nei giorni feriali, giorni festivi inalterati;
  • linea 4C partenze ogni ora nei giorni feriali;
  • linea 4S nessuna corsa nei giorni feriali, giorni festivi inalterati;
  • linea 5 inalterata sia nelle corse feriali che festive;
  • Linea 6 inalterata sia nelle corse feriali che festive;
  • linea 7M integrata nella 7E;
  • linea 7E (capolinea in Libertà 1) con corse dirette sia a Montata Carra che a Bancole Est e partenze ogni ora sia nei giorni feriali che nei giorni festivi;
  • linea 8 partenze ogni ora nei giorni feriali, giorni festivi inalterati; non viene effettuata la deviazione per Avis Park (fermate non effettuate: Nenni, Ospedale Nuovo, Spolverina, Michelangelo, Arginotto, Divisione Acqui, Allende, Cervi 3 e Bolivar)
  • linee 9, 11 e 12 inalterate rispetto all’attuale programmazione;
  • la Navetta TE-centro città-Campo Canoa è sospesa fino a nuova comunicazione;

Nessuna variazione per quanto riguarda il servizio di trasporto interurbano che rimane in modalità orario feriale invernale non scolastico.

Per ulteriori informazioni si invitano gli utenti a consultare gli orari nella sezione dedicata del sito www.apam.it – prestando particolare attenzione alle note degli orari interurbani che suddividono le varie tipologie di corse – oppure a contattare il servizio di Customer Care aziendale – attivo tutti i giorni, domeniche e festività comprese, dalle ore 7.30 alle 19.00 chiamando il numero 0376 230339, scrivendo via WhatsApp al numero 346 0714690, scrivendo a customer.care@apam.it o attraverso le pagine ufficiali di APAM su Facebook e Twitter.