Il Comune di Mantova sta chiedendo a tutti di restare a casa il più possibile, per questo, per aiutare le persone anziane ha attivato un servizio per la spesa a domicilio per gli over 70enni.

State in casa, la spesa per gli alimenti e le medicine la facciamo noi e ve la portiamo a domicilio”. Le nuove disposizioni, più severe e rigorose, emanate dal Governo per arginare la diffusione del coronavirus, raccomandano a tutti di stare in casa il più possibile, e hanno lo scopo di difendere il servizio sanitario nazionale e tutelare la salute di tutti in particolare quella delle persone più anziane e fragili.

Per questa ragione l’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Mantova, insieme al Sepris, ha attivato un servizio di spesa a domicilio per le persone con più di 70 anni: da martedì 10 marzo, dal lunedì al sabato, dalle ore 8.30 alle 12.30, telefonando al numero 0376 376860 sarà possibile comunicare la lista di alimenti e farmaci di cui si ha bisogno e i volontari del Sepris faranno la spesa portandola poi direttamente a domicilio.

In momenti di emergenza come questi – ha sottolineato l’assessore al Welfare Andrea Capriniuna comunità ha il dovere di pensare principalmente ai più fragili. Ai nostri anziani diciamo di stare in casa e di non preoccuparsi per la spesa e per le medicine perché andiamo noi a prenderle e ve le portiamo direttamente a casa”.

Gli anziani, chiamando il numero 0376 376860, entreranno in contatto con gli operatori che daranno un codice tenere riservato per evitare il rischio di truffe. Gli operatori saranno tutti dotati di mascherine e guanti a tutela della salute pubblica.