APAM informa che il servizio di trasporto pubblico urbano e interurbano si sta svolgendo regolarmente, seguendo l’orario feriale senza l’effettuazione delle corse scolastiche sino a venerdì 3 aprile 2020.

L’azienda comunica, inoltre, di aver ha adottato tutte indicazioni diffuse dal Ministero della Salute, garantendo in primis la sanificazione quotidiana del proprio parco di mezzi in servizio di linea, con l’importante contributo volontario degli autisti, nonché la distribuzione a tutto il personale delle misure igienico-sanitarie da adottare e di apposito gel disinfettante.

Adottando tempestivamente quanto stabilito dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dello scorso 8 marzo, APAM ha deciso di disporre addizionali azioni proprie per contrastare ulteriormente la diffusione del virus: a partire da lunedì 9 marzo è stato disposto il divieto di salita a bordo bus dalla porta anteriore e la temporanea sospensione della vendita di titoli di viaggio a bordo.

APAM ricorda ai suoi utenti di obliterare il proprio titolo di viaggio appena saliti a bordo e di viaggiare nel rispetto della distanza minima di 1 metro dal conducente e dagli altri passeggeri. Qualora nuove disposizioni venissero diffuse l’azienda prontamente adotterà quanto disposto, mirando a mantenere la qualità del servizio erogato e garantire ai propri utenti un trasporto efficiente contribuendo fattivamente alle attività di contenimento del coronavirus.